Alessandro Castillo 

Cofondatore

Mi chiamo Alessandro, ho 42 anni ed opero nel settore finanziario – immobiliare dal 2005, un campo che mi ha sempre affascinato dal primo momento che ho iniziato il mio percorso lavorativo. Dopo essermi laureato alla facoltà di Giurisprudenza di Torino, la mia prima esperienza nel mondo del lavoro ha avuto inizio all’interno di un agenzia di mediazione creditizia ed ero responsabile di tutto ciò che riguardava mutui, prestiti personali e/o assicurazioni. Nel 2008 ho superato con successo l’esame per l’abilitazione a promotore finanziario grazie al quale ho accresciuto le mie nozioni in ambito socio economico e creditizio. La svolta nella mia vita professionale è avvenuta nel 2012 quando decisi di occuparmi unicamente del settore immobiliare collaborando con un agenzia storica della Val Chisone. Nel 2013 dopo aver conseguito il patentino da agente immobiliare superando l’esame presso la camera di commercio di Torino ho avuto la fortuna e l’ambizione di creare un progetto per lo sviluppo immobiliare nella provincia di Cuneo con l’aiuto del mio attuale socio Luca Buffa. Nello stesso anno grazie alla nostra dedizione nel lavoro, predisposti al sacrificio e ambiziosi nel realizzare i nostri sogni aprimmo la nostra prima filiale a Bagnolo Piemonte con marchio Gruppo Monviso Immobiliare e nell’arco di 7 anni oggi possiamo contare di cinque filiali operative dislocate a Bagnolo Piemonte, Barge, Paesana, Sampeyre e Saluzzo con all’interno 25 ragazzi che seguono con amore e dedizione il mercato immobiliare locale. La nascita di Gruppo Monviso Immobiliare mi ha fatto innamorare delle Valli del Monviso riscoprendo la bellezza della natura, le lunghe passeggiate lungo i sentieri della Valle Po e la cordialità dei cittadini dei paesi in cui opero ha creato nuove amicizie riscoprendo le antiche tradizioni delle borgate. Nel tempo libero amo praticare sport in particolar modo calcetto e tennis; cerco di ritagliarmi lo spazio per stare in famiglia e vivermi la maggior parte del tempo con i miei cari i quali sono i fautori dei miei sani principi di vita: famiglia, onestà e correttezza nei rapporti quotidiani con il prossimo.